Borsa di ricerca per lo sviluppo di un software per la gestione degli elettrodomestici di una Smart Home, con l’obiettivo di minimizzare i costi e massimizzare il benessere dell’utente


I sistemi di gestione dell’energia nelle Smart Home si basano sulla regolazione delle tempistiche di accensione e spegnimento degli elettrodomestici, con l’obiettivo di ridurre i costi dovuti al consumo di energia da parte degli stessi. Tuttavia, tale regolazione può andare a influire negativamente sulle abitudini degli utenti in merito all’utilizzo degli elettrodomestici. La presente attività prevede lo sviluppo in cloud di un software che, presi in ingresso i valori di consumo di potenza degli elettrodomestici di una Smart Home, il profilo di utilizzo degli stessi, le preferenze degli utenti che vivono nell’abitazione, e le statistiche sulla produzione di potenza da parte di fonti energetiche rinnovabili, individua gli orari ottimali di accensione e spegnimento degli elettrodomestici, utilizzando un algoritmo di ottimizzazione noto. L’obiettivo è quello di minimizzare il costo del consumo di energia proveniente dalla rete elettrica, tenendo conto delle preferenze dell’utente così da tenere alta la Quality of Experience (QoE) percepita.

Per maggior informazioni contattare Luigi Atzori.